La cucina di Ema
DOLCI

Torta menta, cocco e cioccolato

Questa torta menta, cocco e cioccolato è perfetta anche in estate nonostante si debba usare il forno, ma la freschezza data dalla menta la rende davvero speciale al palato.

Può essere realizzata anche senza cocco che purtroppo non sempre piace, oppure aggiungendo uno strato intermedio di cioccolato, o, ancora, senza cioccolato e ricoperta di zucchero a velo, più leggera. Io voglio provarla presto anche con le gocce di cioccolato all’interno, per me ci stanno bene. Adoro l’abbinamento menta e cioccolato.
È semplice da preparare e, come quasi tutte le torte, il giorno dopo sono migliori; questa poi, provate a conservarla in frigo, ha il suo perché, servita fresca vi stupirà.

  • INGRDIENTI:
    1 vasetto da 125 gr di yogurt (al cocco o naturale)
    2 vasetti di farina 00
    2 vasetti di farina di cocco
    1/2 vasetto scarso di zucchero (semolato)
    1 e 1/2 vasetto di sciroppo alla menta
    2 uova (intere)
    1 vasetto di olio di riso
    1 bustina di lievito per dolci
    per la decorazione:
    Zucchero a velo
    Cioccolato fuso o Nutella
    Scaglie di cocco
    Foglie di menta

In una ciotola capiente sbattete bene le uova intere con lo zucchero fino a quando saranno ben spumose. Unite l’olio a filo e poi lo sciroppo di menta. Infine le due farine, setacciando la 00, e, per ultimo il lievito. Mescolate bene, aggiungete lo yogurt ed otterrete un composto molto morbido.
image
Ungete la teglia ed infarinatela. Versateci il composto ed infornate a 180 gradi per circa 45 minuti.

Una volta cotta e fatta raffreddare passate alla guarnizione che preferite. Io ho sciolto nel micronde del cioccolato e l’ho spalmato sopra decorando poi con delle scagliette di cocco e due foglie di menta centrali. Cercate di resistere a non mangiarla subito, la torta menta, cocco e cioccolato, conservata in frigo, il giorno dopo è più buona… Gnammignammi!!!

Provate anche altri miei dolci speciali: la torta cioccolato e pere, la torta mele e noci o, ancora, se volete un dessert fresco pensate di fare in casa la coppa del nonno senza gelatiera, una vera delizia.

You Might Also Like...

6 Comments

  • Reply
    366vape
    3 agosto 2016 at 6:29

    Che meraviglia! Una bella idea, complimenti

    • Reply
      Emanuela
      6 agosto 2016 at 17:32

      Grazie cara, è finita subito!

  • Reply
    De
    30 giugno 2017 at 12:52

    Non rimane asciutta?

    • Reply
      Emanuela
      3 luglio 2017 at 9:37

      no assolutamente, prova tranquillamente. Buona giornata

  • Reply
    Linda
    4 agosto 2017 at 16:19

    Ma lo yogurth qnd lo metti?

    • Reply
      Emanuela
      4 agosto 2017 at 18:13

      Dopo le farine ed il lievito, piano piano mescolando.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: