La cucina di Ema
C'è riso e riso... PRIMI PIATTI

Risotto con porcini e capesante

Il risotto con porcini e capesante è proprio tipico di questa stagione. Mi sembra di unire l’estate con l’autunno valorizzando i sapori mare e monti. La qualità degli ingredienti va sempre ricercata al meglio per la buona riuscita del piatto e non fate come me, che spesso, per scrivere la ricetta sul blog faccio questa fine 😀 😀 😀
image

 

 

 

 

 

 

Ingredienti:
300 gr di riso vialone nano
1 lt di brodo vegetale
10 capesante
1 scalogno
500 gr di funghi porcini freschi o 100 gr secchi
Sale e pepe
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
Prezzemolo
1 noce di burro
2 cucchiaini d’olio evo

Come prima cosa pulire i funghi se avete deciso di fare quelli freschi o mettere in ammollo quelli secchi.
In una padella far saltare i porcini con l’olio e l’aglio.

image

Sfumare con qualche cucchiaio di brodo, aggiungere il prezzemolo e mettere da parte.

In un’altra pentola cucinare il risotto. Mettere il burro, lo scalogno tritato fine fine e tostare il riso per un minuto mescolando. Sfumare con il vino bianco.

Evaporato il vino proseguire la cottura aggiungendo di tanto in tanto il brodo.
Nel frattempo pulire le capesante, separarle dal guscio e dal corallo, tagliatene a tocchetti solo 2/3 da aggiungere direttamente poi, dopo, nel risotto.

image

Invece, nella stessa pentola dei funghi, che avrete trasferito in una ciotola a parte, cuocere il terzo delle capesante lasciate intere che vi serviranno per la decorazione del piatto. Dorate bene da entrambi i lati e tenetele calde.

image

A pochi minuti dalla fine cottura del risotto, aggiungere i porcini e le capesante. Salare, pepare ed impiattare. Finire con le capesante dorate, un po’ di prezzemolo e… Gnammignammi!!!

You Might Also Like...

3 Comments

  • Reply
    Carla negri
    20 Ottobre 2014 at 9:00

    Grazie per l’idea l’ho cucinato anch’io ed è buonissimo!

    • Reply
      Emanuela
      20 Ottobre 2014 at 9:07

      Mi fa piacere 🙂

  • Reply
    Tiziano
    28 Gennaio 2015 at 20:15

    Ottimo abbinamento, mi hai ingolosito

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: