La cucina di Ema
C'è riso e riso... PRIMI PIATTI

Risotto radicchio e stracchino

Il risotto mi fa sentire il focolare di casa, mi scalda l’anima in queste fredde giornate invernali ed il risotto radicchio e stracchino è davvero speciale.
Perfetto per una serata in famiglia ma anche con amici ed è talmente semplice da preparare che vi farà fare un figurone, è assolutamente delizioso e incontra il gusto di molti.

  • INGREDIENTI:
    320 gr di riso Vialone Nano
    280 gr di radicchio trevigiano
    50 gr di prosciutto crudo
    1 scalogno
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 lt circa di brodo di carne
    100 gr di stracchino
    4 o 5 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
    2 cucchiai di olio di oliva
    1 noce di burro
    Sale

Per prima cosa pulire il radicchio scartando le foglie più esterne e affettarlo grossolanamente. Lavarlo ed asciugarlo con uno strofinaccio pulito o con la centrifuga da insalata. Tagliarlo a pezzetti con un coltello su un tagliere.
Intanto, nel frattempo, scaldare il brodo.
Mettere in pentola l’olio ed il burro, tritare lo scalogno molto finemente ed il prosciutto tagliato fine. Scaldare e far soffriggere il tutto a fiamma bassa.

Quando lo scalogno ed il prosciutto saranno ben dorati, alzare la fiamma ed unire il riso e farlo tostare per un minuto, mescolando.
Bagnare con il vino e lasciarlo evaporare completamente sempre mescolando.
Unire poi 4-5 mestoli di brodo bollente e mescolare di tanto in tanto unendo poi il resto del brodo gradatamente man mano che viene assorbito senza lasciare che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.
Assaggiate il riso e 5 minuti prima della fine del tempo di cottura del riso, unire il radicchio e regolare di sale.
Mescolare continuamente fino a fine cottura.
Spegnere il fuoco, mantecare con il Parmigiano grattugiato e lo stracchino tenendolo coperto il nostro risotto per un paio di minuti prima di servirlo… Gnammignammi!!!

image

Provate anche il risotto giallo con salsiccia o il risotto alla trevisana

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: