La cucina di Ema
PRIMI PIATTI

Pasta speck e zafferano

Se non avete mai provato la pasta speck e zafferano vi siete persi qualcosa di speciale. Ma ora potete rimediare…  Immaginate sia l’ora di pranzo ed avete fame ma poco tempo a disposizione e con la voglia di una primo piatto sfizioso, allora non c’è niente di meglio di questa buona pasta che soddisferà le aspettative. Oggi ho scelto di fare i rigatoni con speck e zafferano. Buonissimi e veloci da preparare.

  • INGREDIENTI:
    1/2 kg di rigatoni
    100 gr di speck tagliato a cubetti piccoli
    Olio
    Sale e pepe q.b.
    2 bustine di zafferano
    1 confezione di panna da cucina (facoltativa)
    Parmigiano grattugiato

Mentre aspettate che bolla l’acqua per la pasta, in una piccola pentola antiaderente mettete con un po’ d’olio i cubetti di speck a rosolare, sale e pepe a piacere.

image

Spegnete il fuoco e aggiungete lo zafferano. Cuocete la pasta al dente e condite.
Alle volte aggiungo la panna, ma io spesso la preferisco più leggera.

Nel caso optiate per la panna, aggiungetela sempre dopo aver spento il fuoco, pare risulti più leggera senza cottura, basterà il calore della pentola.

Una spolverata di parmigiano grattugiato abbondante e la nostra pasta speck e zafferano è pronta per essere pinzata dalle vostre forchette golose… Gnammignammi! Buon appetito!

Se siete pastasciuttari provate anche la mia carbonara veloce e particolare o la pasta con salmone e spezie servita su letto di zucchine e poi molte altre ricette nel blog, basta selezionare primi piatti.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: