La cucina di Ema
DOLCI

Frittelle di mele

 

Buona domenica a tutti! Oggi pomeriggio vi consiglio di preparare le frittelle di mele, un’ottima idea dolce per la merenda in famiglia. Secondo me racchiudono proprio il sapore di “casa”, forse perché le mangiavo spesso da bambina.

Questa volta ho voluto farle più ricche, con l’aggiunta di uvetta e pinoli ed un pizzico di cannella. Mmh… Che bontà!

Ingredienti:
2 mele
1 limone
2 cucchiai di uvetta
1 cucchiaio di pinoli
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
2 uova
150 gr di farina
20 gr di zucchero
1 pizzico di sale
200 ml di latte
Olio di oliva per friggere
Zucchero a velo finale

Prendete le mele, possibilmente un po’ appassite, cioè quando iniziano a far raggrinzire la buccia, sono più dolci e in cottura prendono una consistenza ideale per le frittelle, diventano quasi cremose.
image
Sbucciatele e, dopo aver tolto il torsolo, tagliarle a fette di spessore omogeneo (1/2 cm) e mettetele a bagno con acqua fredda ed il succo del limone.

Preparate la pastella per le frittelle di mele mettendo in un contenitore, e sbattendo con uno sbattitore, i tuorli delle uova con lo zucchero, poi aggiungere il latte e la farina setacciata. Mescolate bene fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio, omogeneo e denso.

A parte montate i bianchi d’uovo con il pizzico di sale. Incorporatelo poi delicatamente al composto di uova e farina.

image

Mettete l’olio a scaldare in una padella larga.
Scolate le mele passandole su carta da cucina per asciugarle e mettetele nella pastella, aggiungete, se volete, uvetta e pinoli, poi la cannella e mescolate con delicatezza. Una volta ben caldo l’olio, friggete le nostre frittelle di mele.

image
Fate ben dorare da entrambi i lati le frittelle e scolatele bene prima di metterle su carta da cucina per far assorbire l’unto in eccesso.

Cospargetele con lo zucchero a velo e… Gnammignammi!!!

 

 

 

**********************************************************************************

#COSASTAPPIAMO?
imageSe servite le frittelle di mele dopo cena abbinate un Brachetto d’Acqui: un vino piemontese frizzante ed aromatico, dal sapore dolce, morbido e delicato.

You Might Also Like...

2 Comments

  • Reply
    Francesca
    29 Settembre 2015 at 7:56

    Le ho fatte! Buonissime 😉 anch’io tornata bimba! 😀

    • Reply
      Emanuela
      29 Settembre 2015 at 8:02

      Mi fa davvero piacere. Buona giornata Francesca

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: