La cucina di Ema
DOLCI

Ciambellone all’acqua con albicocche secche

Con questo ciambellone all’acqua con albicocche secche mi sembra di essere tornata indietro con il tempo perchè l’ho cotto sul gas con il Fornetto Versilia, la mia mente viaggia nei ricordi della mia nonna che lo usava di frequente. Comunque la ricetta va bene anche per la cottura in forno tradizionale.

Inoltre potete usare la stessa base variando la farcitura, con le mele ad esempio, un classico, oppure con altri tipi di frutta, sia fresca che secca, a vostro piacimento.

INGREDIENTI:

  • 250 gr di farina 00
  • 100 ml di olio di riso o di semi oppure burro
  • 100 ml di acqua
  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 1 scorza di un limone
  • 16 gr di lievito per dolci

Come prima cosa sbattere le uova con le fruste elettriche, poi aggiungere lo zucchero e montare fin tanto che l’impasto non risulti spumoso. Aggiungere la scorza del limone grattugiata ed il burro o l’olio. Poi l’acqua ed il lievito e continuare a mescolare.

A parte tagliate le albicocche secche a cubetti e mescolatele nell’impasto con una spatola manualmente. Oliare ed infarinare la teglia per poi versarci il nostro composto pronto per la cottura.

preparazione_ciambella

Se usate il Fornetto Versilia cuocete con il coperchio 10 minuti a fiamma alta e poi 40 minuti a fiamma bassa. Nel forno tradizionale, invece, raggiunta la temperatura di 180 gradi infornare per 40 minuti. Per entrambi i casi fare la prova dello stecchino e verificare che esca asciutto per stabilire la cottura ultimata. Fare raffreddare e cospargere il nostro ciambellone all’acqua con albicocche secche con dello zucchero a velo… Gnammignammi!!!

Prova anche il mio ciambellone classico o quello al cioccolato con la granella di pistacchio, ti potrebbero piacere.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: