La cucina di Ema
PANE, PIZZE, FOCACCE, TORTE SALATE

Focaccine con pomodorini

Le focaccine con pomodorini sono una vera tentazione.

Appena si servono spariscono le mie focaccine con pomodorini. Una tira l’altra, davvero sfiziose. Da servire calde o riscaldare in forno se le avete preparate in anticipo.
Potete arricchirle anche con un po’ di cipolla rossa tagliata fine se lo gradite, saranno ancora più appetitose.
Con questa ricetta vengono circa 50 pizzette, quantità giusta per una festa, altrimenti dimezzate le dosi.

  • INGREDIENTI:
    1 kg di farina di tipo 0 o manitoba
    1 cucchiaino di zucchero
    5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
    20 gr di sale
    25 g di lievito di birra
    Mezzo litro d’acqua
    25 pomodorini
    Origano

In una grossa ciotola mettete la farina, se avete l’impastatrice usatela. Fate sciogliere il lievito con un po’ di acqua calda. Aggiungete alla farina il sale, lo zucchero e 2 cucchiai di olio. Poi mettete poco per volta l’acqua compreso quella con il lievito di birra. Amalgamate e dosate l’acqua in modo che risulti un impasto morbido ma elastico. Continuate ad impastare fin tanto che risulterà liscio e consistente.

Mettete la palla che formerete con la pasta in una ciotola coperta da un asciugapiatti di cotone a lievitare in un posto a temperatura tiepida. Io uso il forno spento, è l’ideale perché non soggetto a sbalzi di temperatura una volta chiuso. Dopo 2 ore la pasta sarà raddoppiata, ma non vi preoccupate se la dovete lasciare un po’ di più, non ha importanza.

image
A questo punto potete procedere a formare le vostre focaccine da mettere sulle teglie leggermente oliate. Io le preparo rustiche con le mani anche di forma un po’ irregolare, ma, se preferite, potete stendere la pasta e tagliarle con delle formine perfettamente tonde.

Coprite di nuovo le teglie con un telo di cotone e lasciatele riposare ancora una mezzoretta.

Poi accedere il forno a temperatura alta 220 gradi.

Procedere a condire le focaccine con i pomodorini. Lavateli e tagliateli a metà. Conditeli con olio, sale ed origano.
image
Con i polpastrelli delle dita formate degli incavi sulle focaccine. Inserite centralmente mezzo pomodorino in ognuna.
Preparate un’emulsione di metà acqua e metà olio in una tazzina e con un cucchiaino distribuitela sulle focaccine.

image
Salarle e, se si vuole, aggiungere ancora una manciata di origano ben distribuito ed, infine, un filo d’olio.

Infornare e dopo un minuto abbassare la temperatura a 200 gradi. Cuocere le nostre focaccine con pomodorini per 15 minuti, il tempo di farle dorare e raggrinzire i pomodorini. Ricordarsi di invertire le teglie a metà cottura e… che profumo! …Gnammignammi!
image

Provate anche la mia focaccia al rosmarino o le pizzette fritte o, ancora la focaccia con lo stracchino.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: