La cucina di Ema
ANTIPASTI CONTORNI

Carciofi fritti

Una mia grande debolezza: i carciofi fritti. Riesco a mangiarne una quantità imbarazzante, mi piacciono da morire. Un tempo erano sempre presenti in tavola alla vigilia di Natale, una coccola di inizio cenone. Adesso mi diverto a farli anche per aperitivo, da servire rigorosamente caldi e sono davvero deliziosi. Ci vogliono i carciofi freschi comunque, sono così golosa che ho provato a farli fuori stagione con quelli surgelati ma, ahimè, non ne vale la pena.

  • INGREDIENTI:
    4 carciofi (diciamo per 6 persone circa)
    1 limone
    5 o 6 cucchiai di farina bianca
    1 uovo
    birra ben fredda o acqua frizzante
    sale
    olio per friggere

Per preparare la pastella versate la farina in una ciotola con il rosso d’uovo ed aggiungete la birra oppure anche l’acqua frizzante se la volete ancora più leggera, o metà e metà, e mescolate con l’aiuto di una frusta fino a formare una pastella piuttosto densa e, mi raccomando, senza grumi. Ho provato tutte le versioni e se avete l’accortezza di utilizzare i liquidi ben freddi di frigorifero il risultato è ottimo comunque. Aggiustate di sale e unite delicatamente il bianco dell’uovo montato a neve, poi lasciate riposare per circa mezz’ora coperta in frigorifero.

Nel frattempo preparate i carciofi: sfogliateli e utilizzate solo la parte interna più tenera, poi tagliateli in 8 spicchi, mettendoli man mano in una ciotola di acqua fredda e succo di limone. Scolateli bene e versateli nella pastella facendo in modo che ogni pezzo di carciofo sia ben ricoperto di pastella. Versate abbondante olio per friggere in una padella di ferro capiente e quando sarà bollente immergetevi i carciofi ben separati tra loro a friggere.

 

Fate dorare entrambi i lati poi, con l’aiuto di una schiumarola, scolateli e metteteli su un piatto rivestito di carta per fritti per assorbire l’unto in eccesso ed infine servite ben caldi se volete salandoli ancora leggermente. I carciofi fritti andranno a ruba… Gnammignammi!!!

Provate anche i fiori di zucchina fritti, un altro piatto goloso.

 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: