La cucina di Ema
ANTIPASTI FINGER FOOD

Bruschette al pomodoro

Le bruschette al pomodoro sono un piatto  tipico estivo, soprattutto quando si fa la grigliata, ma ho scoperto che sfruttare questo antipasto normalmente è pratico e piacevole. Spesso ci capita di fare un secondo piatto sostanzioso e precederlo da un primo sarebbe troppo, la bruschetta gli pomodori freschi è la giusta soluzione.

  • INGREDIENTI:
    300 gr di pomodorini ciliegino
    8 fette di pane casereccio
    2 spicchi d’aglio
    1 mazzetto di basilico
    Olio evo
    Sale

La preparazione è semplice e rapida; la bruschetta è nata come piatto povero dei contadini che volevano godersi il pane che stava diventando secco.
Lavare i pomodorini e tagliarli a cubetti. Se si vuole, togliere anche i semini, io li lascio perché ricchi di nutrimento ma i gusti sono gusti.
image

Mettere in una ciotola il pomodoro tagliato. Unire il basilico lavato, asciugato e tagliato a striscioline, 2 spicchi d’aglio tagliati in due, e condire con l’olio. Niente sale, per adesso, farebbe rilasciare troppa acqua ai pomodori.

Spesso il preparato lo faccio in anticipo e lo conservo in frigo.

Tostare le fette di pane. Se piace, si può anche scegliere di strofinare l’aglio sulle fette invece che metterlo in infusione in anticipo con i pomodori.

Con un cucchiaio mettere sulle fette di pane i pomodorini pronti e solo a questo punto aggiungere un po’ di sale sopra, altrimenti, fatto prima, rischiate che i pomodori rilascino tutta la loro acqua.

Le bruschette al pomodoro sono un piatto molto economico e piacevolissimo sia per grandi che per piccini, basta stare attenti a dosare bene l’aglio a seconda dei gusti e… Gnammignammi!!!

Provate anche il riso con il pomodoro fresco o l’insalata siciliana di gamberi 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: