La cucina di Ema
pollo_fritto
SECONDI PIATTI

Pollo fritto

Il pollo fritto croccante e dorato è sempre una gran festa e, mi raccomando, in questo caso, sono bandite le posate. Con i miei figli si torna indietro con il tempo, quando lo portavo in tavola e le urla di gioia riempivano la cucina. Ancora adesso vedo nei loro occhi lo stesso sguardo.

Ne propongo due versioni, la prima semplice e la seconda piccante, quella che viene chiamata pepite di pollo.

Il comun denominatore comunque è la croccantezza che è fondamentale per questo piatto.

  • INGREDIENTI:
    800 gr di petto di pollo
    1 limone non trattato
    4 uova
    150 gr di corn flakes non zuccherati
    100 gr di farina
    2 rametti di rosmarino
    Sale e pepe
    2 cucchiaini di paprika
    Olio di oliva per friggere

Per prima cosa tagliare a strisce o pezzetti, come più vi piace, il petto di pollo.
Per la versione piccante del nostro pollo fritto mettete la carne a marinare per una mezz’oretta con il succo del limone, la scorza grattugiata del limone, la paprika, il sale, il pepe, il rosmarino ed un goccio di olio. Mescolate, coprite con della pellicola e lasciate marinare.
pollo_fritto

Per la versione delicata dovete semplicemente tagliare il pollo e procedere senza la marinatura.
Preparatevi per l’impanatura: tritate con le mani il corn flakes per ridurlo a pezzetti piccoli. Non lo passo nel mixer perchè a me piace più grossolano, verrebbe troppo fine per i miei gusti.
Sbattete le uova in una ciotola con un pizzico di sale e preparate una terza ciotola con la farina.

Pollo_fritto

Procedete passando prima i pezzetti di pollo nella farina, poi nell’uovo ed infine nei corn flakes sbriciolati.

Scaldate bene l’olio di oliva in una grossa padella e appena caldo procedete con la frittura dei pezzi di pollo impanati.

pollo_fritto

Cuocete fino a doratura da entrambi i lati e poi tirateli fuori con l’aiuto di una schiumarola o delle pinze o ancora semplicemente con due forchette, l’importante è che scoliate bene l’olio in eccesso mettendo poi il nostro pollo fritto su carta da cucina. Servite caldo con salse a piacere e chissà se anche voi sentirete i vostri bimbi urlare: “Pollo fritto mi ci ficco!”… Gnammignammi!!!

Provate anche il pollo arrosto alla paprika o il pollo con i peperoni

You Might Also Like...

4 Comments

  • Reply
    Alessia
    23 marzo 2018 at 8:29

    E’ un periodo che il pollo lo mangio molto di rado ma il tuo cartoccio mi ha fatto venire una voglia… Intanto mi salvo la ricetta nei preferiti 🙂

    • Reply
      lacucinadiema
      23 marzo 2018 at 8:36

      Grazie Alessia, sono sicura che prima o poi ti piglia la voglia 😂😋 buona giornata!

  • Reply
    Marina
    23 marzo 2018 at 15:45

    Idea originale e super veloce! Da provare quanto prima!!

    • Reply
      lacucinadiema
      23 marzo 2018 at 18:41

      Grazie Marina, buona serata

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: