La cucina di Ema
PIATTI UNICI

Paccheri con cozze e cannellini

Oggi vi consiglio di provare a preparare i paccheri con cozze e cannellini, un piatto completo, delicato e molto apprezzato. Li faccio un po’ piccanti perchè a me piace ma potete anche evitare, sono buonissimi lo stesso.
Potete usare anche i cannellini in scatola se avete fretta, ma per le cozze dovete usare quelle freschissime, mi raccomando, con il pesce non si scherza e la qualità è indispensabile.

  • INGREDIENTI:
    1/2 kg di cannellini secchi
    1 litro d’acqua
    1 costa di sedano
    2 carote
    prezzemolo fresco
    1 scalogno
    1 cipollina bianca fresca
    peperoncino (facoltativo)
    1 spicchio d’aglio
    1 kg di cozze
    300 gr. di paccheri
    pepe nero
    sale
    olio extravergine di oliva

Lasciare a bagno i cannellini una notte in acqua fredda in una bacinella.
Scolarli e cuocerli per circa 40 minuti in una nuova acqua pulita portata a bollore con gambi di sedano, gambi di prezzemolo, qualche carota e una piccola cipolla.

Lavare e pulire le cozze. Ricordarsi di togliere il filamento laterale. Scottare le cozze a fiamma viva in un ampio tegame. Mescolare e spegnere appena si aprono. Filtrare e recuperare tutta l’acqua delle cozze, non si butta via niente e darà più sapore alla nostra pasta.

image

Cuocere la pasta per 1/3 del tempo in acqua non molto salata.

image

 

 

 

 

 

 

 

 

A parte rosolare in un po’ di olio lo scalogno tritato fine e uno spicchio d’aglio schiacciato; continuare la cottura risottando la pasta scolata nel tegame dello scalogno togliendo l’aglio, aggiungendo l’acqua delle cozze e qualche cannellino schiacciato, giusto per dare densità al condimento.
Quando la pasta sarà al dente e avrà assorbito i liquidi unire i fagioli interi rimasti e le cozze sgusciate, saltare qualche istante a fiamma viva ancora ed aggiungere il prezzemolo tritato a pioggia, pepare e servire i nostri meravigliosi paccheri con cozze e cannellini… Gnammignammi!!!

Vi lascio anche la ricetta dei miei spaghetti alle cozze, che adoro!

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: