La cucina di Ema
C'è riso e riso... PIATTI UNICI SECONDI PIATTI

Ossibuchi alla milanese

image

 

Gli ossibuchi alla milanese sono serviti spesso con il risotto giallo, come vuole la tradizione lombarda, formando così un tipico piatto unico invernale molto apprezzato dai buongustai.
Non sono difficili da preparare, ci vuole solo un po’ di tempo.

Ingredienti:
3 ossibuchi piuttosto alti (stinco di vitello)
3 cucchiai di olio d’oliva
Farina e sale qb
1/2 bicchiere di vino bianco
3 cucchiai di passata di pomodoro
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo
Scorza di mezzo limone
1 carota, 1 cipolla, 1 gambo di sedano per brodo vegetale

Come prima cosa preparare il brodo vegetale.
In una pentola antiaderente larga a bordi alti mettere a scaldare l’olio e rosolare la carne infarinata.
image

Una volta dorati gli ossibuchi da entrambi i lati sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato aggiungere la passata di pomodoro.

image

Far cuocere lentamente con coperchio per un’oretta, aggiungendo poco per volta il brodo.

 

 

 

Il risultato finale deve essere un sugo semi denso e poco prima di spegnere il fuoco aggiungere la gremolada, cioè un trito di prezzemolo aglio e scorza di limone.

image

Servire caldo accompagnato da risotto allo zafferano o, eventualmente, purè di patate,  o, ancora, con piselli aggiunti a metà cottura della carne. In ogni caso “l’oss bus a la milanesa” piace sempre…Gnammignammi!!!

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: