La cucina di Ema
CONTORNI

Finocchi gratinati

Scrivo questa ricetta dei finocchi gratinati solo come promemoria perché magari anche a voi capita di non pensarci più da tempo ed è tanto che non li fate. In verità è un contorno facile da preparare e si accompagna bene a varie pietanze. Si possono anche arricchire con besciamella, ma sono più pesanti, o, ancora, c’è chi ama cospargerli di pangrattato. A me piacciono semplici.

Si possono anche preparare in anticipo e poi scaldare prima di servirli.

  • INGREDIENTI:
    2 o 3 finocchi
    10 gr di burro
    20 gr di parmigiano grattugiato

Pulire bene i finocchi e tagliarli a fettine. Predisporli in una teglia imburrata aggiungere qualche nocciolina di burro qua e là, 3 cucchiai d’acqua e cospargere bene di parmigiano.

image

Mettere in forno già caldo a cuocere per 5 minuti e gratinare per 10 minuti.
Si possono fare anche in pentola antiaderente, non rendono come con la gratinatura in forno ma sono buoni lo stesso. In questo caso aggiungete il formaggio appena assorbita l’acqua che deve essere più abbondante rispetto alla cottura in forno e coprite con un coperchio per 2 minuti. Il parmigiano si scioglierà e a quel punto basterà dare l’ultima rosolata senza coperchio.

Una po’ di pepe finale ed i finocchi gratinati sono pronti per essere serviti… gnammignammi!!!

Se amate le verdure al forno vi suggerisco anche il tian di verdure o la mia bellissima teglia di verdure supercolorata.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: